Risvegliare la Volontà

Il nostro scopo, fin dalla progettazione, è quello di risvegliare la volontà di apprendere e di applicare ciò che si è appreso.

Per far ciò usiamo ad arte la modalità induttiva e i sette processi di apprendimento che risvegliano la volontà di agire, riattivano l’impegno, accrescono l’efficacia personale.

Il Coaching come “Tecnica Morale

Il coaching per noi è un’attitudine: entriamo e usciamo in assoluta libertà dai confini che gli sono stati attribuiti, “colorando” di coaching tutte le discipline contigue che pure ci appartengono: facilitazione, counseling, consulenza di direzione, mentoring.

La nostra libertà non è però arbitraria. Seguiamo una “tecnica morale” ovvero ci poniamo sempre la domanda: “di che cosa c’è bisogno qui adesso?” Abbiamo affinato la nostra sensibilità e la nostra qualità di ascolto verso ciò che ogni momento ci richiede per attivare una vera evoluzione nel nostro partner di apprendimento: singolo individuo o organizzazione.