Servizio

Leadership orizzontale

Le dimensioni verticale e orizzontale differenziano il management dalla leadership.

La dimensione verticale e gerarchica è un processo di management per il quale le persone sono soprattutto “risorse umane” piuttosto che soggetti con una propria individualità e personalità.
E’ orientata alla gestione, all’organizzazione del lavoro, alla risoluzione dei problemi,
alla pianificazione e al controllo, al coordinamento. Ha bisogno di molta disciplina.
Questo atteggiamento è necessario per essere concentrati sui risultati.

La leadership invece ha a che fare con la guida delle persone, col creare le migliori condizioni e lo spazio affinché le cose accadano.
La creazione e la guida dei processi necessita di una forma dialogica in cui l’elemento umano individuale possa emergere.
L’ispirare la visione negli altri, il saper intervenire al momento e nel modo più opportuno sono tutti elementi che attengono alla leadership che trova quindi
la sua migliore espressione nella dimensione orizzontale, quella del servizio.

Di quale stile di leadership hanno bisogno i leader consapevoli?

Di una leadership dialogica basata sulla persona, in grado di:

  • guidare in maniera strategica
  • portare a compimento coinvolgendo
  • creare le condizioni per la migliore performance altrui
  • aiutare le persone ad apprendere e a svilupparsi

Con l’aumento della complessità a cui assistiamo oggi, la leadership verticale
non è più efficace.