La tecnica morale è un approccio interiore che indirizza il coach ad avere nella sua coscienza sempre presenti tre principi: libertà, responsabilità e servizio. La domanda essenziale che il coach sensibile alla tecnica morale si pone è: “di cosa c’è davvero bisogno in questo momento affinché il partner di apprendimento mobiliti la sua volontà, assuma le sue responsabilità, proceda nell’evoluzione che il suo IO richiede?” La tecnica morale si sviluppa attraverso il vero incontro con l’altro, una qualità di ascolto profondo crescente, un costante lavoro interiore di argine al proprio ego, un anelito a porsi al servizio dell’evoluzione, un livello crescente di centratura personale e presenza.