Il doppio è una entità spirituale creata nell’esistenza dal suo “proprietario”. Vive nell’inconscio e nell’ombra. Si manifesta come reazione automatica e abitudinaria in situazioni di vita che abbiano delle precise caratteristiche. Da un lato ostacola l’evoluzione dell’individuo ma da un altro lato gli mostra esattamente la direzione della sua evoluzione.