Temerari dell’Anima Umana

Privilegiati per scelta
Ringraziamo ogni giorno per le splendide occasioni che ci vengono offerte per conoscerci sempre più in profondità, e per poter essere al servizio di altri esseri umani. È un vero privilegio. Ed è il frutto di una nostra libera scelta.

Molti di noi vengono da carriere manageriali. Siamo stati uomini e donne con responsabilità in azienda. Abbiamo respirato l’azienda, le sue correnti, gli spifferi, le dinamiche, le pressioni.

Conosciamo bene l’organizzazione, anzi quando abbiamo scelto di voltare pagina e intraprendere la professione di Corporate Coach, l’Organizzazione è divenuta l’oggetto della nostra ricerca, del nostro studio.

Ne abbiamo cominciato a vedere l’anima. La sua entità sottile ci ha cominciato a parlare. E ci siamo innamorati di queste creazioni umane che qualcuno definisce identità, culture organizzative. Ci siamo accorti che esse sono molto di più di ciò che sappiamo: abbiamo cominciato a comprendere di come vengono create, modificate, influenzate, di come soffrano… Ma anche di come siano in grado di modificare e influenzare l’essere umano, di promuoverne o frustrarne lo sviluppo e l’evoluzione.

Siamo davvero privilegiati, questa è una materia sottile, avvincente e misteriosa allo stesso tempo.
Organizzazioni e Individui sono «il campo» in cui si sta giocando la partita del millennio. E noi siamo qui, temerari, in campo.

  • Corrado Docente
  • Edoardo Gironi
  • Antonella Pagliarani
  • Maurizio Rossi
  • Francesca Sartorato
  • Manola Sgarbi
  • Gordon Collins
  • Enrico Dal Zio
  • Louise Evans
  • Francesco Grazioli
  • Belinda Heys
  • Annemarie van der Meer
  • Vera Oliveira