Lavorare e crescere insieme

Spesso la nostra attività professionale, quali facilitatori del cambiamento che utilizzano
il coaching fra gli altri approcci, è un’attività solitaria: si pensi ad esempio alle sessioni di coaching individuale. Nella nostra esperienza però abbiamo potuto apprezzare il grande valore dello scambio dei punti di vista e dei feedback tra colleghi coinvolti sul medesimo progetto. I margini di crescita e sviluppo si accrescono notevolmente, ed anche l’efficacia per il cliente viene potenziata.

Da qui l’importanza della creazione di un network di professionisti che condividono le stesse basi valoriali e che aggiungono il loro peculiare background personale e professionale al team. Lavorando insieme ai progetti, si crea un clima di collaborazione
e condivisione dell’esperienza che arricchisce tutti e che consente anche di sviluppare ricerca in un ambito, come quello dell’apprendimento, che è stato finora davvero sottovalutato.